Piazzamento finale da non sottovalutare: ballano 5 milioni tra 9° e 17° posto

25.04.2019 19:09 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Piazzamento finale da non sottovalutare: ballano 5 milioni tra 9° e 17° posto

Non che sia granché importanti ai fini della stagione, ma dallo scorso turno il Parma è fuori dalla corsa Europa e anche da quella per l'ottavo posto (conta più che altro per la Coppa Italia, dove le prime otto sono teste di serie e saltano un turno, ndr). Ora per i crociati "rimangono" a disposizione undici piazzamenti e, detto che la salvezza deve avere la priorità su tutto, anche il fattore economico derivante dalla classifica non è da sottovalutare. 

Tra nono posto (praticamente irraggiungibile con la Sampdoria a +12 in questo momento) e il diciassettesimo, ballano quasi cinque milioni di differenza: praticamente il costo di un ottimo giocatore di Serie A, per rendere la cifra più concreta (è grosso modo quanto il Parma ha speso per Kucka a gennaio). Nello specifico, spetteranno 7.4 milioni per chi conquisterà il nono posto, 6.3 per il decimo, 5.5 per l'undicesimo, 5 per il dodicesimo, 4.6 per il tredicesimo, 4.1 per il quattordicesimo, 3.6 quindicesimo, 3.2 per il sedicesimo, 2.8 per il diciassettesimo, l'ultimo che garantirebbe la salvezza.