Parma femminile, Minari: "Mi mancherà il calcio giocato, ma era una decisione doverosa"

13.09.2019 17:07 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Parma femminile, Minari: "Mi mancherà il calcio giocato, ma era una decisione doverosa"

Intervenuta ai microfoni della trasmissione "Calcio & Calcio", in onda su 12 TV Parma, l'ex capitana del Parma femminile Elena Minari, ora team manager della Juniores Under 19, ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Sì, ho smesso di giocare ma farò la team manager della Under 19 femminile. Il mio desiderio era di restare in società, portando avanti questo movimento. Sarà un nuovo ruolo per me, però sono molto stimolata e ho entusiasmo. Adesso il calcio femminile è cambiato: se fossi nata dieci-quindici anni dopo sarebbe stato diverso e ci saremmo tolte più soddisfazioni. Però d'altra parte sono contenta che finalmente si è arrivati a un punto importante. Certo, in Italia c'è ancora tanto da fare per il calcio femminile, ma è un inizio: con i Mondiali c'è stata una svolta. La decisione di lasciare è maturata nel tempo, non è stata presa con leggerezza. Mi mancherà il calcio giocato, come mi mancheranno le mie compagne, lo spogliatoio, le partitelle a fine allenamento, però era doveroso. Corso da allenatrice? Vedremo... Intanto darò la presentazione del nuovo settore femminile del Parma: siamo più di cento atlete incluso il settore giovanile".