Kucka e Gervinho prendono in mano la squadra, debutto da dimenticare per Busi. Le pagelle di ParmaLive.com

30.11.2020 23:10 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Kucka e Gervinho prendono in mano la squadra, debutto da dimenticare per Busi. Le pagelle di ParmaLive.com
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sepe 6 - Puntuale nelle uscite, attento tra i pali. Nulla può sul gol di Shomurodov, ma nel primo tempo è miracoloso su una conclusione proprio dell'attaccante ubzeko. 

Busi 5 - Debutto dal 1' da dimenticare per il laterale belga, in chiara difficoltà al cospetto di Pellegrini. Non esente da colpe in occasione del gol del 2-1 dei rossoblù. Dal 73' Iacoponi sv.

Osorio 6,5 - La sua gara comincia con un sanguinoso pallone perso che fortunatamente non causa conseguenze. Poi però si riprende alla grande, formando con Bruno Alves un muro praticamente invalicabile per gli avversari.

Bruno Alves 6,5 - Grande gara del capitano gialloblù, che giganteggia in area di rigore con la consueta autorevolezza.

Gagliolo sv - Buon inizio di gara per l'italo-svedese, che però è costretto ad uscire di scena anzitempo per infortunio. Dal 19' Laurini 6 - Spinge col contagocce, ma in compenso è preziosissimo in fase difensiva.

Kucka 7 - Confeziona un delizioso assist per l'1-0 di Gervinho; poi propizia il raddoppio recuperando palla e dando avvio al contropiede finalizzato sempre dall'ivoriano. Col passare dei minuti, cala assieme al resto della squadra, ma non fa mai mancare ai compagni la sua grinta.

Scozzarella 6,5 - Primo tempo ottimo per il playmaker scuola Atalanta, che finalmente riporta geometrie ed organizzazione in mezzo al campo. Nella ripresa, affiora la stanchezza e perde lucidità, ma la sua prova rimane ampiamente positiva. Dal 62' Hernani 5,5 - Il suo impatto col match non è dei migliori, ma c'è da dire che entra nel momento peggiore del Parma.

Kurtic 6 - Deciso passo in avanti rispetto alle ultime opache prestazioni. Mette il suo zampino in occasione del momentaneo 2-0 gialloblù.

Karamoh 5,5 - Dopo qualche gara in panchina, torna dal 1'. A parte un tentativo nel finale, tuttavia, non sfrutta appieno la chance concessagli dal mister. Dal 74' Grassi sv.

Cornelius 5,5 - Nulla da dire sull'impegno del gigante danese, che però non è ancora al top fisicamente, e lo dimostra con qualche errore di troppo sotto porta, soprattutto ad inizio gara. 

Gervinho 7 - Prende per mano la squadra, trascinandola alla vittoria con una doppietta pesantissima. Potrebbe timbrare il cartellino dei marcatori almeno in un altro paio di occasioni, ma si fa perdonare fornendo un prezioso contributo anche in fase di ripiegamento.