Fiorentina, Montella: "A Parma alla prima occasione abbiamo preso gol"

25.05.2019 16:44 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Fiorentina, Montella: "A Parma alla prima occasione abbiamo preso gol"

Sfida salvezza per la Fiorentina contro il Genoa nella giornata di domani, dopo un solo pareggio e sei sconfitte consecutive Vincenzo Montella parla in conferenza stampa, tornando anche alla sfida di domenica scorsa contro il Parma che è valsa la salvezza ai crociati: "Analizzando le partite, la squadra ha fatto le sue gare: si impegna, non le si può imputare niente. Non c'è tranquillità, se sbagli 5-6 gol a partita, no? Dopo Parma ancora di più. Gli avversari alla minima occasione, creatagli anche da noi, fanno gol. I ragazzi non hanno dormito, non devono svegliarsi, c'è qualcosa nell'aria che non ha aiutato la squadra. Però il destino è nelle nostre mani, dobbiamo affrontarlo a testa alta e petto in fuori. Mi auguro che, svegliati da questo brutto sogno, tutti facciano autocritica". Poi alcune parole per lo steward crociato colpito al Tardini: "Chiedo scusa all'inserviente che ho colpito, ho dato un pugno al cartellone senza vederlo, mi spiace di non avergli chiesto scusa ma non l'ho visto. E' giusto che paghi, peccato sia in questo momento".