Due 0-0 consecutivi. La difesa torna a reggere, ma ora servono i gol

15.04.2019 17:10 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Due 0-0 consecutivi. La difesa torna a reggere, ma ora servono i gol

Due risultati utili consecutivi per il Parma, come non accadeva da tempo, ma anche qualcosa da migliorare per raggiungere la salvezza il prima possibile. Dopo un periodo di appannamento, infatti, la nota positiva è che la difesa è tornata a reggere, non subendo alcun gol contro Torino e Sassuolo. Lo schieramento difensivo contro i granata e la concentrazione mostrata con i neroverdi hanno permesso alla squadra di D'Aversa di non dover essere costretti a rincorrere gli avversari, a differenza di quanto successo nelle precedenti sfide.

Ora, però quello che rimane da registrare è l'attacco che non segna, così come la difesa non prende gol, da due giornate. Il rientro di Gervinho potrebbe essere la soluzione al problema, con la sua velocità in contropiede che può e deve fare male, già da sabato al Milan, prossimo avversario dei crociati. Ma anche i calci piazzati potrebbero rappresentare una soluzione. Insomma, Parma, continua a non incassare e ricomincia a segnare!