Napoli, il messaggio è chiaro: prima le cessioni. Sepe e Inglese non rimarranno

10.05.2019 10:36 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Napoli, il messaggio è chiaro: prima le cessioni. Sepe e Inglese non rimarranno

Col secondo posto già acquisito ed una squadra che non ha nulla da chiedere, nè in campionato nè tantomeno in Europa, il Napoli ha iniziato già da qualche settimana a pensare al mercato estivo. Come sottolinea l'edizione odierna de Il Mattino il messaggio della società è molto chiaro: prima di compiere eventuali acquisti di spessore bisognerà prima cedere e sfoltire la rosa. Oltre ai vari Ounas, Verdi, Malcuit e Mario Rui, che con ogni probabilità partiranno, ci sono anche diversi elementi in prestito che non faranno ritorno a casa base, come già loro comunicato. Tra di essi ci sono anche Luigi Sepe e Roberto Inglese. Come abbiamo già detto qualche giorno fa, il portiere dovrebbe restare a Parma, mentre per l'attaccante i 20 milioni richiesti dai partenopei sono davvero troppi per le casse crociate.