Le ultime dal mercato: ritorna la suggestione Balotelli

15.06.2019 19:00 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Le ultime dal mercato: ritorna la suggestione Balotelli

La notizia di mercato riguardante i crociati che oggi prende il sopravvento su tutte le altre è quella legata a Mario Balotelli. Insieme a lui si continua a monitorare la situazione relativa ad Andrea Pinamonti ed inoltre, sempre dall'Inter, si avvicina Yann Karamoh. Quasi certo il riscatto di Luigi Sepe, mentre si allontana Marko Rog: sul centrocampista è piombato il Cagliari. Per la fascia sinistra si monitora il polacco Reca dell'Atalanta. 

BALOTELLI, IL PARMA CI PROVAMario Balotelli a Parma non è solo un mero sogno. Il centravanti italiano, in cerca di una squadra dopo l’avventura al Marsiglia, è stato contattato dal Parma che vuole seriamente portarlo in città. Il nodo però è l’ingaggio: Balotelli guadagna circa cinque milioni, una cifra troppo alta per le casse crociate.

PINAMONTI E KARAMOH, SI AVVICINA SOLO IL FRANCESE: il Parma sta poi provando a rinforzare il proprio reparto avanzato con due giovani dell'Inter. Per Andrea Pinamonti la strada è difficilissima, viste le tante offerte arrivate sul tavolo della dirigenza nerazzura, prima fra tutte quella da 15 milioni del Benfica. Per il francese Yann Karamoh invece sembra ormai questione di dettagli per il suo trasferimento in crociato.

ROG VERSO CAGLIARI, SEPE IN CROCIATO: per Luigi Sepe è solo questione di tempo prima del suo arrivo in crociato. Resta da limare la cifra, ma l'accordo è vicino. Discorso diverso per Marko Rog, sul quale si è inserito con forza il Cagliari: i sardi sono pronti ad andare all'assalto del centrocampista croato, valutato 6 milioni dal Napoli.

RECA PER LA FASCIA SINISTRA: spunta un nuovo nome come possibile rinforzo per la fascia sinistra: si tratta del polacco dell'Atalanta Arkadiusz Reca, che tra l'altro figurò bene nel match di ritorno contro il Parma pur avendo collezionato solo una manciata di presenze nell'ultima stagione di Serie A. Reca ha un contratto con gli orobici fino al giugno 2022, ma vuole giocare con continuità: non è da escludere dunque una sua partenza.