Faggiano a DAZN: "Triste sentire di morti allo stadio. Alves, Gervinho, Baraye e Coly come fratelli"

29.12.2018 14:53 di Giuseppe Emanuele Frisone  articolo letto 744 volte
Faggiano a DAZN: "Triste sentire di morti allo stadio. Alves, Gervinho, Baraye e Coly come fratelli"

Intervenuto brevemente ai microfoni di DAZN a pochi minuti da Parma-Roma, il ds dei crociati Daniele Faggiano ha parlato così dei fatti di San Siro: "Mi dispiace ciò che è successo a Koulibaly, per me giocatori come Bruno Alves, Gervinho, Baraye e Coly - che ha giocato a Parma fino all'anno scorso - sono come fratelli. Non c'entrano il colore o la nazionalità, ci vogliamo bene tutti. E' triste sentire di morti e feriti e di gente che deve avere paura ad andare allo stadio, il calcio è bello e siamo tutti rivali solo per cento minuti, a prescindere dal colore della nostra maglia e della nostra pelle".