D'Aversa sulla Roma: "Hanno recuperato autostima. Bisognerà affrontarli con umiltà e determinazione"

28.12.2018 14:52 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
D'Aversa sulla Roma: "Hanno recuperato autostima. Bisognerà affrontarli con umiltà e determinazione"

Nella prima parte della conferenza stampa alla vigilia del match con la Roma, l'allenatore del Parma Roberto D'Aversa ha introdotto l'incontro facendo prima il punto della situazione sugli infortuni, e poi parlando degli avversari di domani. Queste le sue parole in merito: "E' chiaro che abbiamo fatto pochi allenamenti, oggi abbiamo fatto la rifinitura quindi aspettiamo domani per prendere le decisioni finali, considerando la condizione fisica e gli infortuni. In questi casi, con tre partite in una settimana, si aspetta sempre l'ultimo momento per decidere".

Su Scozzarella:
"Matteo non sarà convocato, dobbiamo valutare per vedere cos'ha. In quel ruolo ho provato sia Stulac che Rigoni, Luca ha già ricoperto quel ruolo".

Sulla Roma:
"Vengono da una gara importante contro il Sassuolo, hanno recuperato autostima. I loro terzini spingono molto, con gli esterni che si accentrano e giocatori di gamba, hanno qualità nel possesso palla. E' una squadra che va limitata e che ha qualità importante. Dobbiamo lavorare in modo compatto, con molta attenzione sul loro terminale offensivo. Dobbiamo essere umili, essendo bravi a mettere la partita sui giusti ritmi, con determinazione e voglia di vincere i duelli, sfruttando al massimo le possibilità che ci possono capitare".

Su Di Francesco:
"Lo conosco da molti anni, lo stimo molto anche come uomo. Ha fatto la trafila dalla Serie C e lo considero uno dei migliori allenatori italiani, anche quest'anno lo sta dimostrando nonostante la Roma abbia cambiato molto. E' in corsa per il suo obiettivo e ha passato il primo turno della Champions".