D'Aversa: "Parma è ben abituata. Vogliamo migliorare quanto fatto finora"

21.05.2019 14:18 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
D'Aversa: "Parma è ben abituata. Vogliamo migliorare quanto fatto finora"

Il tecnico crociato Roberto D'Aversa è intervenuto ieri sera telefonicamente a "Bar Sport", programma di Sandro Piovani in onda su 12TvParma. In apertura ha parlato della gara che rigiocherebbe di questa stagione: "Se c'è una partita che vorrei rigiocare è quella contro la SPAL, perchè abbiamo dominato per un'ora, vincevamo 2 a 0 e alla fine abbiamo fatto 0 punti. La più grande soddisfazione invece è la vittoria a Milano contro l'Inter: è stata la prima in Serie A. La gara più importante quella con la Juventus, quando abbiamo perso 2-1 in casa. La certezza l’abbiamo avuta lì". 

Qualche sassolino nella scarpa da togliersi?
"Meglio di no, altrimenti staremmo qui fino a domani... (ride ndr). Il mio lavoro comporta stare al centro delle critiche. Mi hanno detto che sono permaloso, ma ci deve essere rispetto. Qualcuno è andato oltre. Ma io non sono mai soddisfatto al 100%, come lo vuole la gente lo vogliamo anche noi. Ma tutto quello che mi è stato chiesto, per merito dei ragazzi, è stato portato a casa".

Le critiche sul gioco in ripartenza?
"Dicono che abbiamo fatto solo ripartenze, ma noi in ripartenza abbiamo fatto solo quattro gol. Le altre sono arrivate su azione manovrata o su calcio piazzato".

Quest'anno il Parma ha avuto tanti infortuni:
"Quando finisce una stagione bisogna valutare anche su cosa si deve migliorare. Lo faremo, ma il fatto di aver fatto a meno di giocatori importanti vuol dire che i miei ragazzi hanno fatto cose straordinarie, andando in campo da squadra e superando i limiti tecnici".

Il futuro sarà ancora crociato?
"E' presto. Vorremmo chiudere bene il campionato a Roma, poi parleremo con la società e cercheremo di progredire negli aspetti che lo richiedono. Parma è ben abituata, e spero che l'obiettivo del club sia quello di migliorare quanto fatto finora".