D'Aversa a Sky: "Non è ancora fatta per la salvezza. Io accostato a big? Sono concentrato solo sul Parma"

20.04.2019 15:16 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
D'Aversa a Sky: "Non è ancora fatta per la salvezza. Io accostato a big? Sono concentrato solo sul Parma"

In una intervista concessa a Sky, mister Roberto D'Aversa si è così espresso dopo il match interno col Milan: "Non è ancora fatta per la salvezza, assolutamente. Finché non arriverà il responso della matematica, dobbiamo cominciare a lavorare. E' chiaro che non è semplice recuperare lo svantaggio contro il Milan, però se analizziamo i 90', alla luce delle occasioni create, se c'era una squadra che doveva vincere era la nostra. Siamo stati bravi a trovare il pari sulla giocata di un singolo, però mi piace evidenziare soprattutto il lavoro di gruppo".

Nel 2019 forse il Parma, dopo un ottimo girone d'andata, ha giocato meno da provinciale.
"No, molto ha inciso il numero di infortunati che abbiamo avuto nel periodo più importante. Nell'inconscio è chiaro che si può rischiare di perdere qualcosina dopo una prima parte così importante, però da tre partite abbiamo ritrovato la giusta mentalità".

Il suo nome è stato accostato a big.
"A volte leggere il proprio nome fa piacere, però sono concentrato solo sul mio lavoro, altrimenti si rischia di bruciare tutto ciò che di buono si è fatto. Dobbiamo cercare di ottenere il nostro obiettivo, in A non si può mai abbassare la guardia. Domenica avremo una trasferta difficile a Verona".

La quota salvezza si è alzata.
"Sì, ci sono stati dei risultati che hanno alzato un po' la quota, come la vittoria della SPAL sulla Juventus. Bisogna aspettare i prossimi due turni, poi il quadro sarà più chiaro. Bisogna continuare a lavorare, la condizione fisica della squadra oggi è stata ottima".