Bergomi: "La Juve rischia. Con Sarri all'inizio farà un po' fatica"

12.08.2019 14:11 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Bergomi: "La Juve rischia. Con Sarri all'inizio farà un po' fatica"

Beppe Bergomi, ex bandiera dell'Inter e ora bandiera di Sky, a La Stampa ha commentato l'operato della Juventus, prima avversaria del Parma in campionato: "La Juve resta davanti però non sarà un torneo scontato: questa volta rischia. Quando vuoi cambiare Dna e prendi un allenatore come Sarri, che a me piace molto ma all'inizio fa un po' fatica, rischi. Questo darà un piccolo vantaggio alle altre. Non è un salto nel buio perché i valori tecnici ci sono. Però prendiamo il 2-1 dell'Atletico: lancio da 40 metri, Joao Felix parte alle spalle dei difensori e segna. Con Allegri non sarebbe mai accaduto. Però lo devi mettere in conto, Chiellini e Bonucci dovranno giocare con 30-35 metri alle spalle".