I cinque motivi gialloblù per tesserare Mario Balotelli

18.06.2019 23:00 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
I cinque motivi gialloblù per tesserare Mario Balotelli

Mario Balotelli al Parma? Vi diamo i cinque motivi per cui SuperMario sarebbe perfetto per i crociati. 

1. Perché l’affare costa in totale 4 milioni di euro. Che possono sembrare tanti, ma poi ci si ricorda dei 3 spesi per il prestito di Grassi. Senza nulla togliere al centrocampista del Napoli, che avrebbe dato il suo grande apporto se non si fosse infortunato gravemente, confrontando le carriere dei due, un milione in più per un giocatore come Balo è spendibilissimo.

2. Perché ha dimostrato di avere ancora il gol nel sangue: in Francia due annate in doppia cifra e 41 gol totali in tre stagioni. Considerando anche le pessime annate precedenti con Liverpool e Milan (due gol in due anni), ne ha siglati 60 negli ultimi sette campionati giocati. Buttali via...

3. Perché un giocatore d’area come lui, allo stesso tempo rapido e tecnico, sarebbe l’ideale per il gioco del Parma e per una squadra che lotta per la salvezza. Dopo Inglese, magari più di Inglese...

4. Perché il suo arrivo regalerebbe copertine di giornale a non finire ai gialloblù. E ricorderebbe al mondo che il Parma è tornato e ha tutte le intenzioni di fare sul serio.

5. Perché Balo flirta da tempo col Parma. Ha voglia di Italia e ha voglia di sentirsi protagonista. Il tutto a 29 anni, con una carriera praticamente ancora davanti.