Roma, Ranieri: "Mi emoziono sempre su questa panchina. Dovrà essere una giornata positiva al 100%"

24.05.2019 15:26 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma, Ranieri: "Mi emoziono sempre su questa panchina. Dovrà essere una giornata positiva al 100%"

Claudio Ranieri ha parlato poco fa in conferenza stampa, presentando la gara di domenica tra Roma e Parma che chiuderà per la seconda volta la sua esperienza sulla panchina giallorossa. Questo un estratto delle parole del tecnico, fornite da TMW: "La squadra si è ripresa, ha ricominciato a lottare per un obiettivo anche se non riuscirà a raggiungerlo. Noi dobbiamo dare tutto fino alla fine, facendo poi nel caso i complimenti agli avversari. Una volta vista la squadra dal vivo ho capito che dovevo incidere sul piano del morale e dell'autostima. Abbiamo lavorato molto bene sull'aspetto difensivo e i ragazzi mi hanno capito sempre di più col passare del tempo. Tutti hanno dato il massimo in allenamento e in partita".

Sulle emozioni dell'ultima gara: "Io mi emoziono sempre, ogni volta che sento l'inno di Venditti. La gara contro il Parma non farà eccezione. Mi aspetto che ci sia l'atmosfera che De Rossi si merita, per tutto quello che ha dato alla Roma e per il modo in cui l'ha dato. Mi aspetto una giornata positiva al 100%".

Sulla mancata riconferma: "Ho sentito questa squadra sempre mia giorno dopo giorno, sfruttando quanto fatto da Di Francesco e rimodellarla secondo le mie idee. Non ci sono rimpianti perché sono una persona molto pratica. Ho lavorato con passione e auguro il meglio a chi verrà dopo di me".

Contro il Parma si chiuderà un ciclo?
"Il gruppo attuale è valido e ben miscelato. Ci sono gli anziani giusti e i giovani giusti anche se da qualcuno ci si aspettava di più. Il nucleo è valido e sano. Non si ripartirà da zero anche se con una classifica deficitaria rispetto alle ultime stagioni. Si ripartirà con un nuovo tecnico, nuove idee e un nuovo percorso".