Juventus, Allegri a RadioRai: "Abbassata l'attenzione in fase difensiva, il risultato non è un caso"

02.02.2019 23:27 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus, Allegri a RadioRai: "Abbassata l'attenzione in fase difensiva, il risultato non è un caso"

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato ai microfoni di Radio Rai dopo il pareggio ottenuto con il Parma. Queste le sue parole: "Non è un caso che la partita sia finita 3-3. Abbiamo abbassato l'attenzione nella fase difensiva, anche se è vero che i quattro dietro hanno giocato insieme per la prima volta. Spinazzola è molto bravo, ha dimostrato di essere un giocatore da Juventus ma forse è ancora abituato agli automatismi dell'Atalanta".

Ronaldo ha beneficiato della presenza di Mandzukic:
"L'ho detto ieri in conferenza, è normale che lui abbia bisogno di un centravanti in attacco. Nel Real ha giocato 10 anni con Benzema, non vedo perché non dobbiamo farlo anche noi. Le caratteristiche dei giocatori sono quelle, Cristiano e Mandzukic devono giocare insieme. Il terzo può essere Douglas Costa, Dybala o Bernardeschi".

Avete sentito un po' l'assenza di Benatia?
"Benatia ha fatto una scelta, è arrivato Caceres che stasera ha fatto una bella partita."