Inter, Spalletti in sala stampa: "Abbiamo attaccato con logica perché il Parma è pericolosissimo"

09.02.2019 23:55 di Nico D'Agostino   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Inter, Spalletti in sala stampa: "Abbiamo attaccato con logica perché il Parma è pericolosissimo"

E' un Luciano Spalletti molto sollevato e soddisfatto quello che si presenta in sala stampa dopo l'importante vittoria colta al Tardini sul Parma: "Siamo entrati in campo un po' insicuri e non deve succedere, abbiamo sbagliato delle scelte giocando su Handanovic e dando a loro più coraggio. Poi siamo riusciti a costruire con più qualità e tornati nelle nostre qualità. Abbiamo concesso un po' di campo per evitare di fargli sfruttare le proprie qualità in ripartenza, poi nel secondo tempo abbiamo trovato il dettaglio che serviva per vincere una partita difficile con una squadra che ha grande identità e conoscenza di se stessa". 

Molto bene Nainggolan e Perisic.
"Diversi hanno giocato bene, ma Perisic ha reagito da vero campione a tutti i discorsi fatti nei giorni scorsi: ha dimostrato molto carattere e da gran professionista. Anche Radja ha giocato bene nonostante le limitazioni che ha in questo periodo, è vicino alla forma migliore. Hanno giocato benissimo anche Vecino e i centrali difensivi limitando Inglese e Gervinho nelle loro giocate".

Il contratto condiziona Icardi?
"Si, ora bisogna mettere a posto la sua situazione contrattuale. Già ne hanno parlato ma ora la si deve definire per il bene del giocatore e della squadra. Ha giocato con la squadra, ma può e deve fare di più, si deve liberare da alcuni pensieri per dare più qualità".

La voglia di fare gol con logica è stato l'aspetto più positivo?
"Si, bisognava averlo perché il Parma è molto pericoloso, ti fa credere di avere la partita in mano, poi ripartono due volte, fanno gol e ti vincono la partita. Siamo stati bravi ad avere equilibrio, loro sfruttano benissimo le loro qualità. Lautaro è entrato benissimo e ci ha aiutato a vincere la partita".