Inter, Spalletti a Sky: "Vittoria molto importante, stiamo tornando noi stessi"

09.02.2019 22:50 di Nico D'Agostino   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Inter, Spalletti a Sky: "Vittoria molto importante, stiamo tornando noi stessi"

Intervenuto ai microfoni di Sky dopo la vittoria di Parma, Luciano Spalletti ha così commentato l'1-0 del Tardini: "Vittoria importante dopo una sconfitta difficile con il Bologna. Una vittoria che dà grande forza e morale e l'abbiamo interpretata bene con le verticalizzazioni su Inglese e chiudendo gli spazi su Gervinho. Abbiamo dato l'iniziativa ad inizio partita, poi siamo andati a prenderli bene nel secondo tempo e loro si sono ritirati dietro a abbiamo ritrovato molte delle nostre caratteristiche con Nainggolan, Vecino e Brozovic. Ma anche i difensori centrali non hanno più concesso nulla a Inglese che è uno dei migliori nel concetto di far salire la squadra e difendere palla. Perisic poi ha reagito da grandissimo a tutto quello che è stato. ora manteniamo un profilo bassissimo, riprendiamo un po' di sicurezze: ho imparato ad essere un po' più equilibrato e moderato". 

I giocatori hanno risposto bene, ma forse mancava chi salta l'uomo, soprattutto nel primo tempo?
"Politano e Keita danno molto nel saltare l'uomo e anche Nainggolan riesce a dare gli strappi ed oggi ha dimostrato di essere in ripresa. Ma noi siamo l'Inter e siamo in condizione di vincere le partite, siamo sulla strada giusta e spero di fare 3-4 gare di questo tipo per ritornare l'Inter. Martinez? Lui sa giocare con la squadra e ha la giusta "garra", potevo metterlo prima, ma potevamo segnare anche prima ma può giocare sicuramente con Icardi anche se penso che abbiano caratteristiche simili".

I centrali hanno giocato bene e il gol non è casuale.
"La loro scelta è stata fatta esattamente in quel senso anche se Miranda era pronto e sulla corsa ha gamba, ma Skriniar e De Vrij hanno giocato benissimo".