ChievoVerona, Stepinski: "Proveremo a dire la nostra fino alla fine. Peccato non avere più obiettivi"

23.04.2019 13:26 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ChievoVerona, Stepinski: "Proveremo a dire la nostra fino alla fine. Peccato non avere più obiettivi"

L'attaccante del Chievo Mariusz Stepinski, a lungo obiettivo crociato nell'ultimo mercato, ha commentato così il successo ottenuto dai gialloblù all'Olimpico contro la Lazio: "Finalmente abbiamo conquistato 3 punti. C’è poco da dire. Sappiamo che siamo retrocessi, ma siamo contenti. Vincere a Roma è una grande soddisfazione. Torniamo a casa col sorriso, anche se siamo consapevoli che questo successo, ai fini della classifica e dell’obiettivo stagionale, vale poco. Rabbia? Ce n’è molta perché non possiamo lottare più per nulla. Mancano 5 gare e noi siamo fuori dai giochi. Fossero andate meglio alcune partite precedenti, potevamo ancora dire la nostra nella lotta per la salvezza. Negli ultimi match proveremo ad onorare il torneo fino alla fine".