Bologna, la dirigenza valuta di inserire uno psicologo per "sbloccare" la squadra a livello mentale

20.12.2018 12:05 di Alessandro Tedeschi Twitter:   articolo letto 432 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Bologna, la dirigenza valuta di inserire uno psicologo per "sbloccare" la squadra a livello mentale

Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, Marco Di Vaio avrebbe ammesso ieri in un incontro in un liceo di Bologna che la società rossoblu starebbe valutando l'idea di inserire uno psicologo nello staff per aiutare la squadra a "sbloccarsi" a livello mentale. Una figura che, tra le altre cose, potrebbe fornire sostegno anche alla dirigenza, per evitare spiacevoli episodi come quelli della settimana scorsa, quando tre croci sono state fatte trovare all'ingresso dei campi di allenamento con sopra i nomi dell'amministratore delegato Claudio Fenucci, del ds Riccarco Bigon e del club manager Marco Di Vaio.