Girone C, il Catania ferma la capolista Lecce: il Foggia ne approfitta

 di Vito Aulenti Twitter:   articolo letto 205 volte
© foto di Federico Gaetano
Girone C, il Catania ferma la capolista Lecce: il Foggia ne approfitta

Grande impresa del Catania, che, tra le mura amiche, batte la capolista Lecce col risultato di 2-0 grazie alle reti di Silva e Di Grazia. Ad approfittare appieno dello stop della formazione giallorossa è il Foggia, il quale si sbarazza facilmente del Monopoli e riagguanta la vetta della classifica, raggiungendo a quota 23 punti proprio i cugini salentini. Subito dietro, continuano a mietere risultati positivi Juve Stabia e Matera, con quest'ultimo che infligge una pesante lezione alla Reggina. Si ferma il Cosenza, che ad Andria subisce due reti e perde contatto col gruppo di testa. Di seguito tutti i risultati della decima giornata del Girone C di Lega Pro e la classifica aggiornata: 

10^ giornata
Akragas-Taranto 1-1
Catania-Lecce 2-0 
Catanzaro-Melfi 2-2 
Unicusano Fondi-Siracusa 2-0
Virtus Francavilla-Vibonese 3-1
Messina-Casertana 2-1
Paganese-Juve Stabia 1-2
Fidelis Andria-Cosenza 2-0
Foggia-Monopoli 4-1
Reggina-Matera 2-6

CLASSIFICA: Lecce 23, Foggia 23, Juve Stabia 22, Matera 21, Cosenza 19, Monopoli 17, Unicusano Fondi 14, Fidelis Andria 12, Casertana 12, Akragas 12, Virtus Francavilla 11, Reggina 11, Paganese 10, Taranto 10, Messina 10, Catania 8, Catanzaro 8, Siracusa 7, Vibonese 6, Melfi 6.