Albinoleffe, Alvini: "Girone difficile con squadre importanti. Venezia tartassato dagli arbitri? Mi viene da ridere"

 di Sebastian Donzella  articolo letto 526 volte
Albinoleffe, Alvini: "Girone difficile con squadre importanti. Venezia tartassato dagli arbitri? Mi viene da ridere"

Massimiliano Alvini, tecnico dell'Albinoleffe, sta guidando il club bergamasco sorprendentemente alla conquista di un posto nei play-off. L'allenatore dei lombardi, però, mantiene tutti con i piedi per terra, ricordando la difficoltà del Girone B a SportOrobico.com: "Questo è un campionato difficile, con squadre importanti, con i posti per i playoff già assegnati. Se pensiamo a chi abbiamo appena sopra si capisce il valore del girone. Proveremo a difendere il nostro decimo posto ma sarà difficile. Il primo obiettivo è la salvezza. Vogliamo salvarci, possibilmente evitando i playout. Il girone di ritorno sarà una battaglia. Tutte le squadre si stanno rinforzando".

Alvini, però, non risparmia una stoccata al Venezia che nelle ultime settimane si è lamentata degli arbitraggi: " La gara col Venezia ci ha lasciato degli strascichi nelle gambe. Quel punto perso brucia. Mi fa ridere quanto sento dire che il Venezia è tartassato dagli arbitri, ma il calcio è anche questo".