Ternana penultima ma con meno sconfitte dei gialloblù

 di Sebastian Donzella  articolo letto 187 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Ternana penultima ma con meno sconfitte dei gialloblù

Situazioni di classifica opposte ma statistiche sorprendenti. La Ternana, prossima avversaria ducale nella sfida di venerdì sera al "Liberati" di Terni, attualmente occupa la penultima posizione. Agli antipodi dei crociati, in testa con Bari e Palermo. Ma nell'attuale ed equilibratissimo campionato cadetto, non solo tra le due squadre ci sono "solo" dodici punti (che racchiudono tutte le altre contendenti tranne l'Ascoli, fanalino di coda), ma gli umbri hanno anche perso di meno.

Finora, infatti, gli uomini di Pochesci sono usciti a testa bassa dal campo solamente quattro volte, contro Virtus Entella, Bari, Venezia e Frosinone. Non proprio le ultime della classe, insomma, per classifica, organici e aspettative. Al contrario, il gruppo di D'Aversa, questa stagione, è stato sconfitto ben sei volte (scusate se ve le ricordiamo): con Brescia, Perugia, Empoli, Pescara, Frosinone e Carpi. 

A fare la differenza è il numero di gare vinte dai crociati, ben nove, contro le due delle Fere. I rossoverdi, infatti, in stagione non hanno fatto altro che pareggiare: sei segni X nelle ultime sei, undici in tutta una stagione.