Reggiana, Trevisan: "In sei per il primo posto. La sconfitta nel derby non la ritengo così determinante"

 di Sebastian Donzella  articolo letto 536 volte
© foto di Federico De Luca
Reggiana, Trevisan: "In sei per il primo posto. La sconfitta nel derby non la ritengo così determinante"

Trevor Trevisan, capitano della Reggiana, analizza il momento di forma dei granata, ponendo l'attenzione sul derby perso contro il Parma a fine dicembre: "Ora non siamo nelle condizioni di fare progetti a lungo termine. La classifica mette almeno sei squadre tutte vicine, che lottano per il primo posto. Le vacanze ci sono servite, ora dobbiamo tornare a fare quello che sappiamo. Quella col Parma è stata una partita andata male, ma non ritengo fosse poi così determinante. Certamente quando si esce dal derby con una vittoria si ha una carica in più. Dopo i ducali abbiamo affrontato il Bassano con l’approccio giusto però ci hanno sorpresi al 93′. Non stiamo attraversando un periodo buio perché ora inizia di nuovo tutto, fino a giugno ci aspettano tante partite: l’importante è ritrovare la continuità che nel mese scorso abbiamo perso, tutto qua"