Pres. Frosinone: "Retrocesse e neopromosse possono giocarsi la A. Noi sopravvalutati"

 di Vito Aulenti Twitter:   articolo letto 233 volte
Pres. Frosinone: "Retrocesse e neopromosse possono giocarsi la A. Noi sopravvalutati"

Il presidente del Frosinone, Maurizio Stirpe, ha parlato a ilovepalermocalcio.com del campionato di B e delle favorite per la promozione: "In questo momento i veri valori non sono emersi, se non in qualche caso. Penso che i veri valori si cominceranno a vedere alla fine di novembre. Innanzitutto bisogna vedere se noi possiamo raggiungere la massima serie. Io penso che siamo una buona squadra, che può stabilmente stare nella parte sinistra della classifica, poi se avremo la “birra” nelle ultime dieci giornate ci giocheremo la possibilità di entrare nei play-off. Buona parte della critica ci accredita, secondo me immeritatamente, dei meriti che non abbiamo. Per entrare nella griglia dei play-off deve girarci tutto alla perfezione. Le candidate alla promozione? Dire le tre retrocesse sarebbe quasi scontato, ma hanno le potenzialità per poterci tornare. Anche qualche neo promossa dalla C alla B, come successo negli ultimi anni anche a noi, penso che possa lottare per la promozione giocando sulle ali dell’entusiasmo".