Palermo, Tedino: "Dobbiam fare il massimo nelle sette gare rimaste"

 di Sebastian Donzella  articolo letto 252 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Palermo, Tedino: "Dobbiam fare il massimo nelle sette gare rimaste"

"Con il Pescara abbiamo fatto una partita insufficiente, oggi con la Cremonese abbiamo fatto delle cose pregevoli, con un buon secondo tempo. Dobbiamo cercare le cause, e devo farlo io, del perché non siamo stati bravi a chiudere la gara. Il rammarico nostro è questo, dobbiamo analizzare con serenità quello che succede. Adesso dobbiamo fare il massimo in queste sette gare che rimangono. In questo momento sono tutte difficili le squadre da affrontare, perché tutti devono arrivare a un obiettivo importante. Noi dobbiamo fare di più, ovviamente". Così Bruno Tedino, tecnico del Palermo sulla graticola e a rischio esonero, analizza in sala stampa, nelle parole di TuttoPalermo.net, il pareggio interno con la Cremonese che ha permesso al Parma di rimanere a due lunghezze dai rosanero.