Melli: "Attenzione al caldo ai playoff. Il Parma per me è più forte del Venezia, ma nel calcio non vince il singolo"

 di Mattia Bottazzi Twitter:   articolo letto 661 volte
Melli: "Attenzione al caldo ai playoff. Il Parma per me è più forte del Venezia, ma nel calcio non vince il singolo"

Il sito parmigiano SportParma.it ha intervistato in esclusiva l'ex bomber e dirigente del Parma, Sandro Melli. Idolo del popolo crociato, Melli ha analizzato il periodo dei crociati, dicendo la sua sulla possibilità di vincere i playoff: "Sono ottimiasta per il finale di stagione, il Parma non si deve preoccupare di arrivare secondo o terzo, non cambia molto. Ai playoff la cosa più difficile da gestire sarà il caldo, i crociati sono una squadra con un'età media alta che gioca a ritmi bassi, potrebbe essere un problema. Ma sarà importante l'atteggiamento tattico. Squadre da temere? A mio parere il Parma è più forte anche del Venezia, ma nel calcio vince il gruppo e non i singoli. Anche nelle ultime tre partite bisogna mantenere la concentrazione alta, bisogna tenersi allenati in vista di un certo tipo di partite. Con l'Ancona è stata una giornata storta, la squadra ha preso la partita troppo alla leggera, mentre col Bassano si sono pagate tutte le vicende della settimana, sono state sprecate troppe energie per un episodio che va risolto alla svelta. Vincere il derby significherebbe arrivare al playoff con grande entusiasmo, come all'andata nel post Apolloni. Il mio futuro? Un giorno mi piacerebbe tornare nel mondo del calcio".