Marani (Sky Sport): "Il prossimo è uno snodo difficile nel calendario dell'Inter"

13.09.2018 17:50 di Vito Aulenti Twitter:   articolo letto 317 volte
Marani (Sky Sport): "Il prossimo è uno snodo difficile nel calendario dell'Inter"

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24, il direttore Matteo Marani ha così parlato dei prossimi impegni che attendono l'Inter: "Il prossimo è uno snodo difficile nel calendario dell'Inter, più difficile di quello della Juve dal punto di vista psicologico. La squadra di Spalletti è partita con il freno tirato, poi è arrivata l'ottima prestazione di Bologna nel secondo tempo. Quest'anno non c'è una dipendenza da Icardi, non voglio peccare di lesa maestà nei confronti del capitano nel dire questo. - riporta FcInterNews.it - L'Inter ha vinto contro il Bologna con il secondo giocatore più importante o l'uno-bis, Nainggolan, uno che cambia la squadra. Il tema dell'anno è questo, passa dalla convivenza tra Maurito e i compagni. Negli anni passati la sua centralità non era in discussione, quest'anno bisogna capire come utilizzarlo. Poi mi aspetto Lautaro: dopo la sua estate, vorrei che fosse l'autunno e l'inverno del Toro".