Infermeria, ancora lavoro a parte per i lungodegenti

 di Nico D'Agostino  articolo letto 274 volte
Infermeria, ancora lavoro a parte per i lungodegenti

Nessuna novità dall'infermeria gialloblù in questo secondo giorno di lavoro. Gli assenti sono sempre quattro: oltre al senegalese Baraye, ancora in permesso per il ritorno dalla madre patria, non hanno lavorato col resto del gruppo i soliti Coly, Garufo e Nocciolini ancora alle prese con degli allenamenti personalizzati volti al recupero dai rispettivi infortuni.