Disastro Italia! Fuori dai mondiali dopo 59 anni, in campo anche due ex crociati

 di Nico D'Agostino  articolo letto 651 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Disastro Italia! Fuori dai mondiali dopo 59 anni, in campo anche due ex crociati

Correva l'anno 1958: anno del pontificato di Giovanni XXIII, viene istituita la NASA, entra in vigore la Legge Merlin, Modugno vince il Festival di San Remo con “Volare” e l'Italia fallisce la la qualificazione ai mondiali di calcio in Svezia, dominati da un grande Pelè. E proprio la Svezia ritorna, oggi, nel nostro presente calcistico, estromettendo la Nazionale Italiana di calcio dai mondiali in Russia dopo due confusionarie e sfortunate gare di spareggio. Questa sera, gli azzurri le hanno provate tutte, giocando anche (e forse solo) con il cuore, ma la palla non ne ha saputo di voler entrare in rete, relegandoci al ruolo di semplici spettatori nella prossima coppa del mondo. Ci sentiamo tutti un po' orfani e destabilizzati da un risultato clamoroso e storico, nel quale hanno preso parte (loro malgrado) anche due ex crociati come Antonio Candreva e Marco Parolo, gialloblù negli anni scorsi e mai dimenticati. Come la partita di stasera, impossibile da dimenticare ed anzi, da ricordare per fare piazza pulita di tutti coloro che sono responsabili di un fallimento epocale.