Chievo, Ventura si presenta: “Centrare la salvezza libidine pura”

11.10.2018 19:42 di Sebastian Donzella  articolo letto 328 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Chievo, Ventura si presenta: “Centrare la salvezza libidine pura”

Giampiero Ventura è tornato su una panchina di Serie A dopo la fallimentare esperienza con la Nazionale. L’ex CT azzurro proverà a salvare il Chievo Verona, ultimo con un punto in meno in classifica: “Dopo 30 anni di calcio ininterrotto ho avuto un'estate lunga per i motivi che tutti danno. Non avevo voglia di tornare ad allenare una squadra, avevo voglia di tornare a fare calcio. Se devo essere sincero c'erano anche altre situazioni ma il Chievo, al di là della posizione in classifica è sempre stata un'oasi dove c'è la possibilità di fare calcio e io avevo bisogno di questo. Personalmente poi mi eccita il fatto di essere di fronte a una sfida come questa, obiettivamente non facile. Ho la convinzione che attraverso la disponibilità e la voglia dei calciatori e dell'ambiente ci sarà la possibilità di fare qualcosa di importante. Non devo dimostrare niente, ho solo voglia di campo e di mettermi in discussione. Se centrassimo la salvezza sarebbe libidine pura. Provo emozioni e per questo le trasmetterò a tutti i calciatori", riporta il sito ufficiale dei veneti.