Cellino: "Lega B, bene il commissariamento. Nuovo presidente prima di Natale"

 di Giuseppe Emanuele Frisone  articolo letto 263 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cellino: "Lega B, bene il commissariamento. Nuovo presidente prima di Natale"

A margine della mancata nomina del presidente della Lega Serie B, si è espresso il patron del Brescia, Massimo Cellino. Queste le sue parole, riportate dall'ANSA: "Si ritiene che questo sia un passo indietro, invece è un passo avanti. Ci siamo resi conto che dobbiamo trovare un'unione di intenti. Il commissario non è male, e comunque non gli sarà permesso portare in Lega delle politiche non attinenti al calcio. Penso che prima di Natale si possa fare tutto e anche bene. Oggi eleggere un presidente sarebbe stato semplicemente un compromesso. Per far sì che il calcio abbia successo in Italia dobbiamo lasciare la politica al di fuori. Oggi abbiamo la politica all'interno del calcio, perciò ci stiamo adeguando a un mestiere che non sappiamo fare".