Azzali avverte: "Guai a sottovalutare queste due partite: il Piacenza non ha nulla da perdere"

 di Vito Aulenti Twitter:   articolo letto 347 volte
Azzali avverte: "Guai a sottovalutare queste due partite: il Piacenza non ha nulla da perdere"

L'ex tecnico del San Marino Romeo Azzali, intervenuto negli studi di Tv Parma, ha così parlato dell'ottavo di finale dei playoff tra Piacenza e Parma: "Non bisogna fare ragionamenti a tavolino: se non sei sul pezzo, vai incontro a brutte sorprese. Guai a sottovalutare queste due partite, perché il Piacenza non ha nulla da perdere, mentre la pressione che ha il Parma è diversa. Lo scontro dura 180’, ma secondo me si decide tutto nel match ritorno: anche se vinci 2-0 all'andata, non puoi dare per scontato nulla".