Arcoleo: "Ricordo quando con il Palermo in B sconfissi Parma e Vicenza"

 di Giuseppe Emanuele Frisone  articolo letto 175 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Arcoleo: "Ricordo quando con il Palermo in B sconfissi Parma e Vicenza"

Intervistato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l'ex tecnico del Palermo Ignazio Arcoleo ha parlato dei problemi in seno alla società rosanero, proponendo delle soluzioni e ricordando alcuni episodi del suo passato in panchina. Queste le sue parole: "Da palermitano sono sospeso tra una triste realtà e la speranza di coltivare un grande sogno. Adesso serve una struttura societaria adeguata, serve ricostruzione e riorganizzazione, anche puntando su un gioco bello e vincente. Quando allenavo il Palermo eravamo in B e battemmo Parma e Vicenza in Coppa Italia: lo stadio era stracolmo. In questo modo la società può diventare anche un veicolo economico importante per la città". La partita a cui Arcoleo fa riferimento è un clamoroso Palermo-Parma 3-0 risalente alla stagione 1995/1996, che diede inizio alla favola del "Palermo dei picciotti", capace di arrivare sino ai quarti di finale di Coppa Italia.