Torino, dopo l'infortunio di Parigini i granata "convocano" Edera

 di Paolo Luciani  articolo letto 1189 volte
© foto di Diego Fornero/Torinogranata.it
Torino, dopo l'infortunio di Parigini i granata "convocano" Edera

Dopo l’infortunio dell’attaccante Vittorio Parigini, che ha rimediato una sublussazione alla clavicola destra, il Torino di Mihajlovic pensa di sostituirlo con un giovane di sua proprietà. Proprio quel Simone Edera, classe 1997, talento uscito dal settore giovanile granata, che il Parma rivorrebbe dopo la positiva seconda metà di stagione scorsa. La giovane ala è reduce dalla promozione in Serie B con i crociati e le trattative per un suo ritorno erano ben avviate, ma dopo questo inconveniente il suo ritorno è congelato. Secondo ToroNews il ragazzo sarà presto a disposizione del Torino nel ritiro di Bornio, ma l'agente del giocatore, Beppe Galli, ha chiarito che si tratta di una soluzione temporanea. D'altronde, come rivelato ai nostri microfoni solo qualche giorno dal suo agente, la volontà di Edera è chiara: tornare a Parma e mettersi a disposizione di D'Aversa.