Le ultime dal mercato: Bjarnason il nome nuovo. Scaglia in prestito al Foggia

12.01.2018 19:00 di Giuseppe Emanuele Frisone  articolo letto 705 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport
Le ultime dal mercato: Bjarnason il nome nuovo. Scaglia in prestito al Foggia

Passa un'altra giornata di calciomercato in casa Parma, con un'altra ufficializzazione: Luigi Alberto Scaglia saluta e va in prestito al Foggia fino a giugno. Nel frattempo, si continua a progettare di sfoltire la rosa, con Manuel Nocciolini vicino alla cessione. Per quanto riguarda il mercato in entrata, c'è un nuovo nome che stuzzica la fantasia dei tifosi: si tratta dell'islandese Birkir Bjarnason, che sembra avere nostalgia dell'Italia. Ma cerchiamo di fare ordine, con il nostro consueto riepilogo giornaliero sulle ultime dal mercato:

C'E' L'IDEA BJARNASONBirkir Bjarnason (29) è un'idea concreta per il Parma. La notizia è stata diffusa questa notte da Sky, e sembra aver trovato riscontro anche dall'Inghilterra, dove gioca il centrocampista islandese (tesserato con l'Aston Villa). C'è da superare l'ostacolo ingaggio, ma il giocatore ha voglia di tornare in Italia: ricordiamo che il Parma è vestito dalla Erreà, azienda che sponsorizza la stessa Nazionale islandese, per cui mai dire mai. Attenzione però alla concorrenza: il giocatore è stato offerto anche a squadre di Serie A, come SPAL e Torino. Sempre calda per il centrocampo, tuttavia, l'opzione Marco Ezio Fossati (25), in scadenza con il Verona: secondo la Gazzetta dello Sport, l'ex Cagliari è un nome che piace ancora molto al Parma.

SCAGLIA IN PRESTITO AL FOGGIA: il Parma, per acquistare, deve lavorare in uscita. E oggi è stato fatto un altro passo in avanti in tal senso, con l'ufficialità della cessione di Luigi Alberto Scaglia (31) al Foggia. L'ex Brescia va in prestito ai rossoneri fino a giugno. Vicino all'addio anche Manuel Nocciolini (29): secondo quanto captato in esclusiva dalla nostra redazione, il giocatore dovrebbe sciogliere le riserve e andare alla Sambenedettese nella giornata di domenica. L'affare si farà in prestito. Si lavora anche su uscite minori: Marco Frediani (23) piace al Livorno (con la punta dei toscani Otavio Murilo che interessa ai crociati), mentre su Facundo Lescano (21) c'è la Sicula Leonzio.

CESSIONE DI CALAIO' PIU' LONTANA: continua a tenere banco l'attacco. Alla fine, Emanuele Calaiò (36) non dovrebbe partire per tornare a Palermo, sua città natale: i rosanero hanno infatti ingaggiato Moreo dal Venezia come vice Nestorovski, e questa operazione allontana l'Arciere dalla Sicilia. In entrata, secondo il Corriere dello Sport resta attuale (ma di difficile attuazione per via dell'alto ingaggio) la strada che porta a Giampaolo Pazzini (34). Non ci sarà invece, con ogni probabilità, il ritorno del figliol prodigo Alberto Cerri (21): l'attaccante, secondo Gazzamercato, è vicino al Cagliari. Nelle scorse settimane si era fatto anche il nome di Matteo Mancosu (33), oggi al Montreal Impact, ma secondo TuttoMercatoWeb.com il Venezia sarebbe in vantaggio. Capitolo difesa: occhio ad Antonio Mazzotta (29). Zeman non vuole lasciarlo partire, ma non è detto che Faggiano molli la presa sull'esterno mancino del Pescara, stando a quanto sostiene ancora il Corriere dello Sport.