In attacco: Pazzini resta in auge, Calaiò lontano da Palermo

12.01.2018 16:59 di Sebastian Donzella  articolo letto 1029 volte
Giampaolo Pazzini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giampaolo Pazzini

Pazzini-Parma, si può fare. L'affare con il Verona, proprietario del cartellino del "Pazzo", non è semplice ma nemmeno impossibile. Il Corriere dello Sport ribadisce quanto riportato dalle cronache venete ieri: per Giampaolo Pazzini quella ducale è un'alternativa concreta solo se i veronesi pagheranno parte dell'ingaggio (superiore al milione di euro). Da capire in che modo potranno accordarsi i due club, considerando che, sempre per il quotidiano sportivo, l'ex bomber della Sampdoria resta il primo obiettivo del diesse Faggiano.

Si complica, in uscita, la trattativa per il trasferimento di Emanuele Calaiò al Palermo. I rosanero, infatti, hanno ufficializzato l'acquisto di Stefano Moreo dal Venezia occupando così di fatto il posto di vice-Nestorovski. Difficilmente, dunque, l'Arciere potrà giocare nella "sua" Palermo.