Rassegna stampa - Numeri importanti: del Parma è la miglior differenza reti della B

 di Giuseppe Emanuele Frisone  articolo letto 215 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Rassegna stampa - Numeri importanti: del Parma è la miglior differenza reti della B

Dopo 17 gare gli uomini di Roberto D'Aversa, come è noto, occupano la prima posizione nella classifica di Serie B a braccetto con Bari e Palermo. Tutto questo senza un attacco atomico o senza una difesa a prova di bomba. Il miglior reparto avanzato della categoria, al momento, è quello dell'Empoli con 35 reti, ben nove in più dei crociati che hanno pagato e in parte continuano a pagare l'assenza di due punti di riferimento là davanti come Calaiò e Ceravolo, le due prime punte da doppia cifra.

Nemmeno dietro i ducali sono irreprensibili: 16 gol al passivo, due in più della difesa più blindata del campionato, formata dal Venezia, con i lagunari che provano a ottenere grandi risultati in cadetteria esattamente nel modo in cui hanno vinto la C: blindando la propria porta.

I crociati, però, sono la squadra con più equilibrio tra i reparti: la differenza reti migliore del campionato, infatti, è appannaggio dei gialloblù: un +10 migliore del +8 dell'altra capolista Bari e del +7 di Cittadella, Empoli e Cremonese. Numeri, certo, ma che danno la stima di come D'Aversa, prima di tutto, badi ad avere una squadra più costante che mai.