Scozzarella si presenta: "Venire a Parma nessuno sforzo: voglio far bene in una società importante"

 di Sebastian Donzella  articolo letto 535 volte
Scozzarella si presenta: "Venire a Parma nessuno sforzo: voglio far bene in una società importante"

"Ho scelto Parma perché volevo fare qualcosa di speciale in una città che mi aveva dato tanto. In passato avevo lavorato bene con il direttore Faggiano e questo, insieme all'importanza del Parma, mi ha aiutato in questo tipo di scelta. Ho una grande considerazione di quello che mi hanno detto sul club ducale e anche di quel poco che ho potuto vedere. Venire a Parma è stato tutto tranne che uno sforzo. C'è la voglia di fare bene in una società importante. C'è stato il tempo delle riflessioni ma posso dire che non ho mai avuto dubbi nel venire a Parma per la categoria. Al di là delle ambizioni enormi che puoi avere, questa squadra ha grandi qualità. Giocare in mezzo al campo è quello che mi piace di più ma le esigenze vengono davanti a tutto, in caso ci si dovesse spostare per il bene del Parma lo si fa tranquillamente". Sono queste le prime affermazioni in gialloblù di Matteo Scozzarella, primo acquisto del Parma nella sessione invernale del calciomercato.