Faggiano stoppa le polemiche su Scozzarella: "Non faccio favori a nessuno"

 di Sebastian Donzella  articolo letto 779 volte
© foto di ParmaLive.com
Faggiano stoppa le polemiche su Scozzarella: "Non faccio favori a nessuno"

La conferenza stampa di presentazione di Scozzarella diventa occasione per il diesse Daniele Faggiano di rispondere a chi, polemicamente, aveva pensato che l'arrivo del centrocampista fosse un "favore" del direttore sportivo ducale al Trapani, sua ex squadra: "​Il pagamento del cartellino? Qualcuno si diverte a bistrattare dicendo che ho ripagato la mia ex società spendendo soldi per il cartellino. Un po' mi sto stancando di queste situazioni. Io non devo fare favori e di sicuro non lo faccio con i soldi: mio padre non mi ha insegnato a ripianare i rapporti con i soldi ma facendo l'uomo. C'era la fila per Scozzarella e in tanti erano pronti a offrire soldi. Io non ho peli sulla lingua. Se dovessi fare un favore al Trapani, non certo andrei a prendere un calciatore che gioca titolare. Ogni giocatore che viene accostato al Parma viene contattato anche da altre squadre. E i soldi che hanno chiesto a noi li hanno chiesti anche alle altre società interessate al calciatore. Poi Scozzarella ha scelto Parma perché conosce me, valuta positivamente il progetto, sa che qui si vive bene".