D'Aversa: "Playoff obiettivo minimo. Calaiò un esempio, che gara Dezi e Munari"

11.03.2018 16:27 di Vito Aulenti Twitter:   articolo letto 905 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
D'Aversa: "Playoff obiettivo minimo. Calaiò un esempio, che gara Dezi e Munari"

Intercettato dai microfoni di Rete8, mister Roberto D'Aversa ha così analizzato la vittoria sul Pescara: "Se si analizzano le occasioni create, credo che il risultato sia giusto".

Il centrocampo muscolare ha tenuto benissimo. E davanti Calaiò ha dato qualità:
"Sì, in mezzo al campo avevamo sicuramente struttura, ma anche qualità: Dezi e Munari hanno fatto una grande partita sotto l'aspetto tecnico. Calaiò sta bene, è un attaccante molto importante, anche per quello che fa in fase difensiva. E' un esempio anche per i compagni, trascina tutta la squadra".

Siete stati bravi a ridurre al minimo i rischi:
"C'è dispiacere per il gol subito, però la lettura della partita è stata perfetta da parte dei ragazzi. Abbiamo cercato di sfruttare le difficoltà del Pescara".

Il Parma continua ad essere in zona playoff:
"Credo debba essere l'obiettivo minimo per la rosa che ho a disposizione. Siamo una neopromossa, cercheremo di fare il meglio possibile, pensando partita per partita".