Focus - Canini-Evacuo e Melandri-Guazzo: da compagni a Parma alla lotta per gli stessi obiettivi

 di Mattia Bottazzi Twitter:   articolo letto 967 volte
Focus - Canini-Evacuo e Melandri-Guazzo: da compagni a Parma alla lotta per gli stessi obiettivi

Quanto è strano il destino, fino a qualche giorno prima sei compagno di squadra e poi ti ritrovi a lottare per lo stesso obiettivo in squadra diverse. E' il caso di due coppie di giocatori che si sono formate al loro addio a Parma. Infatti, se nel Girone A Felice Evacuo e Michele Canini, lotteranno, ancora una volta, rispettivamente con le maglie di Alessandria e Cremonese per la promozione diretta in Serie B, Matteo Guazzo e Daniele Melandri, rimasti nel Girone B con la maglia di Fano e Mantova, si giocheranno la salvezza e la permanenza in Lega Pro fino all'ultima giornata.

Destini opposti ma obiettivi simili, quindi, per i quattro calciatori che hanno lasciato la città ducale durante il mercato di gennaio. Per quanto riguarda il Girone A, per ora Evacuo sembra nettamente favorito su Canini, in quanto l'Alessandria comanda la classifica con 53 punti contro il 46 della Cremonese. A sua volta, Guazzo si trova con quattro punti in più rispetto al Fano di Melandri e con una rosa rivoluzionata. Sarà una lotta appassionante fino in fondo quella che, insieme al Parma, porteranno avanti questi quattro ex che, in un certo qual modo, hanno contribuito alla rinascita della squadra crociata in Serie D e al secondo posto in classifica in cui attualmente i crociati si trovano.