VERSIONE MOBILE
 
 Domenica 11 Dicembre 2016
CHI PER IL DOPO APOLLONI? REJA, ZEMAN, ROSSI E CRESPO IN LIZZA
  
  
  
  
  

AVVERSARIO

Pescara, occhi puntati sul giovane Federico Di Francesco

28.03.2013 21:07 di Federico Capra  articolo letto 2051 volte
© foto di Federico Gaetano
Pescara, occhi puntati sul giovane Federico Di Francesco

Le tantissime assenze per la sfida di questo sabato contro il Parma, hanno obbligato mister Christian Bucchi a convocare giocatori non ancora al top della condizione e giovani provenienti dal settore giovanile. Su tutti il baby Di Francesco figlio di quell'Eusebio ex Roma e Ancona, tanto per citarne alcune, attualmente allenatore del Sassuolo. Federico Di Francesco, classe 1994, di mestiere fa il centrocampista ed è attualmente capitano della primavera del Pescara con la quale ha collezionato 20 presenze e realizzato 3 gol. La convocazione di Bucchi è la prima in questa stagione, anche se gli addetti ai lavori ritengono che non sarà l'ultima. Ordinato in campo, con una buona tecnica individuale, negli ambienti del calcio giovanile si ritiene che Federico Di Francesco abbia un futuro decisamente roseo davanti a se. Insomma, il Parma è avvisato, anche se difficilmente il promettente capitano della primavera bianco-azzurra partirà dal primo minuto.


Altre notizie - Avversario
Altre notizie
 

BOLZANO? SOLO UN PUNTO DI PARTENZA. VINCERE CONTRO IL TERAMO PER AVVICINARSI AL DERBY CON LO SPIRITO MIGLIORE

Bolzano? Solo un punto di partenza. Vincere contro il Teramo per avvicinarsi al derby con lo spirito miglioreDopo la prima assoluta a Bolzano, vincente e almeno nel secondo tempo convincente, il Parma di Roberto D'Aversa fa il suo debutto al Tardini contro il Teramo. La società ospite ha appena sollevato dall'incarico Federico Nofri Onofri richiamando a quasi tre mesi dall'esonero Lambe...

FOCUS - DANIELE FAGGIANO, UN DS GIOVANE MA CON ESPERIENZA E VOGLIA DI ARRIVARE

Focus - Daniele Faggiano, un ds giovane ma con esperienza e voglia di arrivareLa nomina di Daniele Faggiano come nuovo direttore sportivo è sicuramente da accogliere con...

CLASSIFICA MEDIA VOTO: CALAIÒ SEMPRE AL COMANDO. MAZZOCCHI TORNA SUL PODIO

Classifica media voto: Calaiò sempre al comando. Mazzocchi torna sul podioPiccoli movimenti nella classifica basata sulla media voto frutto delle nostre pagelle. Emanuele Calaiò rimane al...

TERAMO, ZAULI: "DELUSIONE COMPRENSIBILE, È UNA PIAZZA IMPORTANTE. TESTA AL PARMA"

Teramo, Zauli: "Delusione comprensibile, è una piazza importante. Testa al Parma"Dopo essere tornato in sella sulla panchina del Teramo, il tecnico degli abruzzesi Lamberto Zauli ha parlato del...

D'AVERSA SUL FUTURO: "NIENTE TABELLE, PENSIAMO A FARE PIÙ PUNTI POSSIBILI"

D'Aversa sul futuro: "Niente tabelle, pensiamo a fare più punti possibili"Nell'ultima parte della conferenza stampa pre-partita, mister D'Aversa ha dato uno sguardo anche in casa...

MODENA, CAPUANO: "NON SIAMO UNA SQUADRA ALLO SBANDO, SIAMO DIFFICILI DA AFFRONTARE"

Modena, Capuano: "Non siamo una squadra allo sbando, siamo difficili da affrontare"Eziolino Capuano, tecnico del Modena, ha analizzato in conferenza stampa la situazione dei canarini dopo una settimana dal...

RASSEGNA STAMPA - CORRADO: "SITUAZIONE DEL PARMA NEL 2015 MOLTO PIÙ COMPROMESSA RISPETTO A QUELLA DEL PISA"

Rassegna stampa - Corrado: "Situazione del Parma nel 2015 molto più compromessa rispetto a quella del Pisa"Il neo proprietario del Pisa Giuseppe Corrado, intervistato da Il Tirreno, ha sottolineato come nell'estate del 2015 la...
 
Venezia 35
 
Pordenone 34
 
Reggiana (-1) 33
 
Sambenedettese 30
 
Padova 29
 
Parma 29
 
Bassano Virtus 28
 
Gubbio 28
 
Feralpisalò (-1) 25
 
Albinoleffe 25
 
Santarcangelo 20
 
Sudtirol 18
 
Lumezzane (-1) 17
 
Ancona 17
 
Teramo 16
 
Maceratese (-1) 15*
 
Fano AJ 14
 
Modena 13
 
Mantova 12
 
Forlì 10
Penalizzazioni
 
Maceratese -3

   Parma Live Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI